La Devozione - Associazione Maria Regina dei Cuori

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

La Devozione

Consacrazione a Maria > Santa schiavitù d'amore



Scrive il Montfort nel Segreto di Maria (SM 24-34)

24. - In realtà vi sono parecchie vere devozioni alla santa Vergine. Non intendo parlare qui delle false.
25. - La prima è quella di compiere i doveri di cristiano: evitare il peccato mortale, agire più per amore che per timore, pregare ogni tanto Maria e onorarla come Madre di Dio, senza altra speciale devo-zione verso di lei.
26. - La seconda è quella di avere sentimenti più perfetti di stima, amore, fiducia e venerazione verso la santa Vergine. Tale forma di devozione induce ad entrare nelle confraternite del santo rosario, a rendere onore alle immagini ed agli altari di lei, a divulgare le sue lodi e ad iscriversi alle sue associazioni. Questa devozione è buona, santa e lodevole perché esclude il peccato; eppure non è tanto perfetta né tanto efficace da distaccare le anime dalle creature e da se stesse per unirle a Gesù Cristo.
27. - La terza devozione alla santa Vergine, conosciuta e praticata da pochissime persone, è quella che sto per rivelarti, (la consacrazione) anima predesti-nata:



 
Torna ai contenuti | Torna al menu