Il segreto meraviglioso del santo rosario - Associazione Maria Regina dei Cuori

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Il segreto meraviglioso del santo rosario

Montfort > Opere del Montfort

Il Segreto meraviglioso del Santo Rosario

Uno dei titoli più glorioso conferiti a S. Luigi Maria ("il prete della grande corona") è quello di "Apostolo della Croce e del Santo Rosario". Il Rosario occupava un posto importante nella sua vita spirituale e nel suo apostolato. Il Segreto del Santissimo Rosario (come talvolta esso viene chiamato) è un’opera meno personale degli altri suoi libri: vi espone, infatti, il valore di una pratica di devozione particolare (di cui parla, tra l’altro, anche nel Trattato della vera devozione a Maria, attingendo copiosamente a tanti altri libri.

Poiché egli era anzitutto un missionario del popolo, specialmente dei poveri e degli emarginati, S. Luigi Maria ritenne suo dovere quello di rinnovare tra loro lo spirito del cristianesimo. Credeva di poter realizzare questo scopo inculcando loro la devozione a Maria, sola capace di condurli a Gesù e di farne dei santi. Credeva che il Rosario era un segreto meraviglioso per giungere alla conoscenza di Maria e, per mezzo di lei, trovare Gesù. Istituiva la devozione al Rosario ovunque andasse a predicare e lo faceva recitare pubblicamente ogni giorno durante le sue missioni. Questo libro, che non fu pubblicato durante la vita del santo, era certamente destinato alle persone di ogni ceto, come appare chiaramente dai "boccioli di rosa" dell’introduzione. Il testo del libro è diviso in decine (come il Rosario); ciascuna si compone di dieci "rose". L’autore vi traccia l’origine di questa forma di devozione e descrive l’atmosfera miracolosa in cui essa si sviluppò nel corso dei secoli. Ben consapevole delle critiche che i suoi racconti susciteranno, avverte semplicemente che egli li ha desunti da rinomati autori. Nelle altre sezioni del libro parla del potere e dell’efficacia del Rosario, delle preghiere che lo compongono, della bellezza e dell’utilità delle meditazioni che dovrebbero accompagnarne la recita. Indica il modo di recitare il Rosario "degnamente" e termina proponendo dei Metodi per recitare il Rosario.



 
Torna ai contenuti | Torna al menu